HELLASTORY.net - L'Almanacco Online dell'Hellas Verona
76ª sfida tra UDINESE ed HELLAS VERONA. I precedenti:

  IN CASA IN TRASFERTA IN CAMPO NEUTRO IN TOTALE
CompetizioneGVNPRFRSMRFMRSMVPSR+F
 
Serie A 37 12 13 12 49 53 1.324 1.432 4-0 1-5 1-1 (3)
Serie B 24 7 8 9 37 42 1.542 1.750 5-3 0-4 1-1 (2)
1ª Categoria 6 4 0 2 13 7 2.167 1.167 5-0 0-3 -
Lega Nord 2 1 1 0 7 3 3.500 1.500 4-0 - -
Camp. Alta Italia 2 1 1 0 3 0 1.500 0.000 3-0 - -
Coppa Italia 3 1 0 2 2 6 0.667 2.000 1-0 0-4 -
Spareggi / Finali 1 1 0 0 1 0 1.000 0.000 1-0 - -
 
TOTALE 75 27 23 25 112 111 1.493 1.480 5-0 1-5 1-1 (3)
Successometro
 
51.37%
Serie A 1038ª partita dell'Hellas Verona in Serie A
3858° incontro ufficiale in Almanacco
UdineseHellas Verona
  sabato 21, h 15:00  

HELLAS VERONA

2
LECCE0

PROSSIMO IMPEGNO
  lunedì 30, h 20:45  
UDINESE 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

IL PRIMO VERONA IN SERIE A
FRA MITO E REALTA'

Introduzione
Antefatto - La promozione in A del 1956-57
Il mercato del Verona e Piccioli in Brasile
Il precampionato
Angelo Piccioli al Verona
Angelo Piccioli dopo Verona
L'oriundo Dejayr Mazzoni
 
Serie A 2022/23 | 19a giornata | 21/1/2023
HELLAS VERONA FC
HELLAS VERONA FC
2
  US LECCE
US LECCE
0
40' F.Depaoli, 53' D.Lazovic marcatori -
L.Montipò; F.Ceccherini, P.Dawidowicz (29' G.Magnani), F.Depaoli, J.Doig, I.Hien; I.Ilic, D.Lazovic (69' I.Sulemana), A.Tamèze (82' F.Terracciano); M.Djuric (82' T.Henry), K.Lasagna (69' Y.Kallon)   Falcone; Gendrey, Baschirotto, Umtiti (dal 72' Tuia), Gallo (dal 46' Pezzella); Gonzalez (dal 64' Maleh), Hjulmand, Blin; Strefezza (dall'82' Voelkerling), Colombo (dal 64' Banda), Di Francesco.
M.Zaffaroni ALL M.Baroni
A.Tamèze, F.Ceccherini, P.Dawidowicz ammoniti -

Arbitro
F.La Penna (Roma 1 - RM)

Recupero
2' e 5'
Note
Spettatori: 19.955

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

VERONA E MERCATO: PERCHE' SETTI CONTINUA A VENDERE

Proviamo una volta per tutte a fare chiarezza sulla gestione economica del Verona visto che negli articoli sui media e nei commenti sui social sembra ancora regnare la più grande confusione: il Verona è una società sana o no? Come mai, anche dopo tutte le cessioni estive, sembra ancora pensare solo a vendere?

CALCIO ITALIANO A RISCHIO DEFAULT. Innanzitutto è bene fare una premessa: nel mondo del calcio (quasi) tutti perdono soldi, e pure tanti. In particolare il calcio italiano appare strutturalmente in condizioni di default: la pandemia ha inferto un colpo quasi mortale ad un sistema che era già in grandissima crisi e che non riesce a fare i conti con la realtà, inseguendo una spirale ... [continua]

Hellastory, 30/01/2023

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LE PAGELLE DEL GIRONE D'ANDATA


LE PAGELLE DEL GIRONE D'ANDATA

Quest'anno, le consuete pagelline di fine andata, eravamo tentati di anticiparle alla pausa mondiale.

In effetti, quel momento, incastrato tra la quindicesima d'andata e un distropico mondiale invernale nella sabbia del deserto, poteva rappresentare uno spartiacque più significativo rispetto alla settimana attuale che determina solo numericamente la conclusione della prima metà del campionato.

L'articolo era sostanzialmente imbastito ma non l'abbiamo pubblicato, un po' per carità di patria ma anche e soprattutto perché ci veniva letteralmente da vomitare a dover scrivere di una squadra che aveva perso 10 partite di fila.

Così, ci ritroviamo a fare il bilancio ora, in una anonima settimana di fine gennaio, tra u ... [continua]

Hellastory, 25/01/2023

GIALLOBLU ai MONDIALI


Introduzione
Mexico 86
Italia 90
Corea/Giappone 2002
 

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TORNEO PRONOSTICI: FINE PRIMO STEP E BONUS PER IL SECONDO!

Dopo la pausa mondiali ricomincia con Torino-Verona il campionato e con esso riprende anche il nostro Torneo Pronostici.

La prima parte del Torneo ha decretato i tre finalisti: Gedeone, Doraemon e ArkexAlberto. I primi due approfittano del bonus delle tre partite ravvicinate mentre il terzo ha collezionato i suoi punti in maniera più continua durante tutte le prime quindici giornate.

Scopriremo nelle prossime 15 partite chi saranno gli altri 3 a far loro compagnia nella fase finale.

BONUS SECONDO STEP:

- 5 punti per chi indovina quanti punti avremo dalla quart'ultima posizione
- 5 punti per chi indovina quanti clean-sheet vedremo nelle prossime 15 gare
- 5 punti per chi indivina ... [continua]

Hellastory, 23/12/2022

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

RICORDIAMO L'URUGUAGIO OLIVIERO ICARDI


RICORDIAMO L'URUGUAGIO OLIVIERO ICARDI

Nell'occasione dei 110 anni della sua nascita, riproponiamo la scheda di Oliver Icardi, rinominato Oliviero, terzo giocatore straniero a vestire la nostra maglia. Il mistero che lo avvolge da quando ha lasciato l'Italia, agli albori della seconda guerra mondiale, resta tutt'ora irrisolto.

[la scheda di Oliviero Icardi]

Hellastory, 15/12/2022

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

IL PRIMO VERONA IN SERIE A - FRA MITO E REALTA'


IL PRIMO VERONA IN SERIE A - FRA MITO E REALTA'

L'oriundo Dejayr Mazzoni

Destinato ad incuriosire, se non proprio ad infiammare, la piazza veronese per il ristretto arco temporale di due settimane, Dejayr Mazzoni è l'oriundo «mancato» del primo Verona in serie A. Siamo nell'agosto del 1957. I giornali sportivi, in presentazione delle squadre del campionato di serie A 1957-58, danno il brasiliano nella presunta formazione titolare del Verona con la maglia numero 11...

[Vai alla pagina su Hellastory]

Hellastory, 09/12/2022

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

IL PRIMO VERONA IN SERIE A - FRA MITO E REALTA'


IL PRIMO VERONA IN SERIE A - FRA MITO E REALTA'

Angelo Piccioli dopo Verona - il miracolo Lecco

Se a Verona Angelo Piccioli è riuscito nell'impresa di riportare ai massimi livelli calcistici una città che era rimasta ai margini dopo la riforma dei campionati nel 1929, è però a Lecco (città di poco più di 40mila abitanti) che il tecnico bergamasco compie un autentico miracolo. Il Lecco, quando Piccioli comincia la sua carriera di allenatore con il Verona, nel 1949-50, milita addirittura in Promozione. La prima promozione in serie B dei lariani avviene, con Achilli allenatore, nel 1956-57, ovvero nello stesso anno in cui Piccioli conduce il Verona serie A...

[Vai alla pagina su Hellastory]

Hellastory, 07/12/2022

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

IL PRIMO VERONA IN SERIE A - FRA MITO E REALTA'


IL PRIMO VERONA IN SERIE A - FRA MITO E REALTA'

Angelo Piccioli al Verona

Protagonista dell'estate del 1957 e del calcio mercato gialloblu è il nostro Allenatore nel Pallone, Angelo Piccioli, che deve mettersi in azione in prima persona per reclutare un calciatore oriundo in Brasile. Se oggi il mondo è nelle case di tutti grazie ai telefonini e ai social, e se Oronzo Canà poteva tentare improbabili telefonate alla moglie Mara Canà in teleselezione dal Maracanà, il nostro Piccioli poteva al massimo inviare cablogrammi per riferire al Presidente Mondadori...

[Vai alla pagina su Hellastory]

Hellastory, 05/12/2022

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

IL PRIMO VERONA IN SERIE A - FRA MITO E REALTA'

IL PRECAMPIONATO – «FUROREGGIA L'ORIUNDO»

IL PRIMO VERONA IN SERIE A - FRA MITO E REALTA'

Il gol di Dejayr Mazzoni in amichevole a Parma, 25 agosto 1957, da Il Calcio Illustrato, con sovraimpresso il titolo dedicato alla partita da Il Gazzettino

E' stata un'estate movimentata, soprattutto per mister Piccioli e per il segretario Pasini, ma alla fine la rosa del Verona è stata completata. In sede di presentazione del Verona, nell'excursus sulle 18 formazioni iscritte al campi ... [continua]

Hellastory, 02/12/2022

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

IL PRIMO VERONA IN SERIE A - FRA MITO E REALTA'

IL MERCATO DEL VERONA PER LA SERIE A - PICCIOLI IN BRASILE

Il campionato di serie B è terminato il 18 giugno 1957; l'entusiasmo a Verona è alle stelle.

Mondadori piazza subito il colpo dello straniero, ma si tratta in realtà di uno sconosciuto, il norvegese Finn Gundersen, mezzala dello Skeid Oslo. Nome che desta molta curiosità in città fra i tifosi, ma lascia piuttosto perplessi. In un periodo in cui tutti i club italiani vanno a caccia di talenti svedesi, il Verona si volge al Nord ma in Norvegia, un paese non esattamente dotato di tradizioni calcistiche e di talenti. Nel 1954, nel girone di qualificazione ai Mondiali, la Norvegia ha raccolto appena 2 punti finendo dietro alla Germania Ovest ed alla Saar, la Na ... [continua]

Hellastory, 30/11/2022

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

IL PRIMO VERONA IN SERIE A - FRA MITO E REALTA'

L'ANTEFATTO - CAMPIONATO SERIE B 1956 – 57

La prima promozione in serie A del nostro Verona ha qualcosa di unico per quanto è stata voluta, meritata e sofferta. I nostri nonni e genitori hanno vissuto una stagione indimenticabile che merita di essere ricordata. Riviviamola dunque insieme.

IL PRIMO VERONA IN SERIE A - FRA MITO E REALTA'

LA STORIA DEL CAMPIONATO.
Un paio di curiosità interessanti. Dal punto di vista geografico, il torneo è concentrato nel Nord Italia. Nel S ... [continua]

Hellastory, 28/11/2022

STORIA DI AMORE E TRADIMENTO


Nel marzo del 1959, John Steinbeck il famoso autore di Furore, Uomini e topi, la Valle dell'Eden etc etc, si recò in Inghilterra per recuperare gli studi di Thomas Malory del Quattrocento sulla Morte di Artù e poi comporre un grande romanzo storico. Per l'occasione aveva affittato una villa nel Somerset, in piena atmosfera medioevale, e scrisse uno dopo l'altro i vari capitoli che raccolgono la tradizione orale di Merlino, re Artù e i Cavalieri della Tavola rotonda. Una volta arrivato al momento del tradimento di Lancillotto con Ginevra ebbe però un blocco improvviso. Eravamo arrivati ad ottobre, il paesaggio era cambiato e la natura iniziava ad accendere colori ed intensità che mal si accompagnavano con i momenti più drammatici della storia. Il problema era che, ricordando la sua lontana infanzia californiana, Steinbeck aveva sognato in mille occasioni con la fantasia di essere lui stesso a volte re Artù e a volte il prode Lancillotto, e pur conoscendo la storia, ora che doveva comporla in maniera organica, non era più in grado di farlo. L'amore verso quei personaggi meravigliosi e il tradimento erano diventati per lui inconciliabili. E il presente narrativo opprimente. Esattamente come la storia che i prossimi giorni saremo costretti a vivere con il nostro Verona con la ripresa del campionato, abbandonato al suo destino in fondo alla classifica. Una storia di amore (la nostra) ma anche di tradimento per quello che Setti, i dirigenti e i giocatori ci hanno consegnato.

[continua]
Eleggi ogni settimana il gialloblu migliore in campo!


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]




RSSSF.com
segnalato
su RSSSF.com





HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7935 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[hellastory.net] - {ts '2023-01-30 12:56:42'} - {ts '2023-01-30 19:56:43'} [browser]


19111912191319141915191919201921192219231924192519261927192819291930193119321933193419351936193719381939194019411942194319441945194619471948194919501951195219531954195519561957195819591960196119621963196419651966196719681969197019711972197319741975197619771978197919801981198219831984198519861987198819891990199119921993199419951996199719981999200020012002200320042005200620072008200920102011201220132014201520162017201820192020202120222023