1. Nicolas
  2. Ferrari
  3. Souprayen
  4. Romulo
  5. Caracciolo
  6. HEURTAUX
  7. CERCI
  8. Zuculini B.
  9. Pazzini
10. Fossati
11. Bessa
     (CASSANO)

All. Pecchia


Hellas Verona english presentation

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI DANIELE VERDE

C'è un giocatore che mi ha fatto diventare pazzo durante una partita? E io me lo compro. Così fece il Milan con Franco Bergamaschi dopo il 5-3 subito ad opera del Verona e così ha fatto il Verona con Daniele Verde che ci ha distrutto durante l'orribile prestazione di Avellino culminata con la sconfitta per 2-0. ...segue nella scheda

[la scheda di Daniele Verde]

Hellastory, 14/07/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI ANTONIO CASSANO


LA SCHEDA DI ANTONIO CASSANO

Avreste mai detto, uno, cinque, dieci anni fa, di vedere Antonio Cassano indossare la maglia del Verona?

Noi sinceramente no. Proprio non ci passava lontanamente per la testa che un giocatore simile potesse venire qui a giocare e nemmeno mai ce lo saremmo augurato. Lui che è l'antitesi del tipo di uomo e professionista alla «Luca Toni», lui che è stato...segue nella scheda

[la scheda di Antonio Cassano]

Hellastory, 11/07/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI ALESSIO CERCI


LA SCHEDA DI ALESSIO CERCI

Dai, Verona, prova ancora una volta a rilanciare un «campione» che si è perso. Verona intesa come squadra ma anche come tifoseria e come città. Ci siamo riusciti di recente, qualche volta mentre in qualche altra non c'è stato verso. Ora l'ennesima sfida (di Setti) si chiama Alessio Cerci, un giocatore...continua nella scheda

[la scheda di Alessio Cerci]

Hellastory, 10/07/2017


Introduzione | Giornate 1-2 | 3-4 | L'Alluvione di Firenze | 6-7 | 8-9 | Rec.5 | Rit.1-2-3 | 4-5-6 | 7-8 | 9 | Semifinale | Finale

CAMPIONI!

Foto di gruppo per i vincitori sul campo di Salsomaggiore

A distanza di tre giorni dalla vittoriosa gara con la Sampdoria, il Verona torna di nuovo in campo per la finale del torneo Primavera. Avversario di turno il Palermo che, nell'altra semifinale, ha avuto ragione dell'Arezzo.

È un momento positivo per il calcio veronese, dopo che la domenica 28 maggio 1967 ha regalato due grandi soddisfazioni alla società gialloblu. Mentre i ragazzi di Conti si imponevano sui pari età della Sampdoria, il Verona di Liedholm e Pozzan espugnava il campo del Savona per 1-0, guadagnando una posizione di centro-classifica e allontanandosi dalle zone calde...
[continua...]


Serie B 2016/17 | 42a giornata | 18/5/2017
n_a
AC CESENA
0
  HELLAS VERONA FC
HELLAS VERONA FC
0
Il Verona ottiene la matematica promozione in serie A
Bardini; Donkor, Rigione, Ligi; Setola (63' Kone), Crimi, Laribi (56' Schiavone), Garritano, Falasco; Rodriguez (77' Akammadu), Ciano.   D.Nicolas Andrade; M.Bianchetti, A.Ferrari, E.Pisano, S.Rômulo (79' G.Troianiello), S.Souprayen; D.Bessa (87' D.Luppi), M.Fossati, B.Zuculini (II); G.Pazzini, L.Siligardi (62' M.Valoti)
Camplone ALL F.Pecchia
Donkor ammoniti L.Siligardi

Arbitro
La Penna Federico (Roma 1 - RM)


INTRODUZIONE   
PRIMA FASE - BULGARIA   
SECONDA FASE - ITALIA   
I RISULTATI   






 

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

IL VERONA E LA «MONTAGNA INCANTATA» DELLA SERIE A


IL VERONA E LA «MONTAGNA INCANTATA» DELLA SERIE A

Il Verona è di nuovo in Serie A e, per ora, in casa gialloblu poco o nulla si muove. C'è una brutta ed una bella notizia in tutto questo. La brutta notizia è che quello dell'Hellas sarà un mercato molto povero, fatto di cessioni (specie per alleggerire il monte stipendi, da qui le trattative su Pisano e Romulo), scambi, parametri zero e prestiti, in gran parte concentrati nelle ultime settimane di agosto. Il motivo non è da imputare a «Settorello», come vorrebbero i complottisti più naif, ma banalmente alla scarsità di soldi. Non potendosi permettere un vestito Armani comprato per tempo, i gialloblu attendono i saldi di fine stagione per garantirsi una mise che sia quantomeno dignitosa per il gran ballo della ... [continua]

Hellastory, 28/06/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SOSTENIBILE PESANTEZZA DELL'ESSERE GIALLOBLU, parte II


LA SOSTENIBILE PESANTEZZA DELL'ESSERE GIALLOBLU, parte II

La stagione appena conclusa ci porta in dote delle sensazioni nuove, mai provate in precedenza:

- la noia della vittoria annunciata, prevista e tranquilla;
- lo sbigottimento di vedere una squadra dotata tecnicamente smettere incomprensibilmente di giocare e di avere idee e arrancare in maniera disordinata praticamente dall'oggi al domani.

Questi due poli estremi sono a nostro avviso da imputare, nel bene e nel male, alla conduzione tecnica. Avvocato Pecchia, cosa ha da affermare in merito? Probabilmente non lo sapremo mai, ammesso che ci sia qualcosa di tangibile che il Mister possa affermare, spiegare ed esporre.

Con un esercizio puramente onanistico dal punto di vista intellettuale ... [continua]

Hellastory, 12/06/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

ESCLUSIVA: INTERVISTA AD OSVALDO BAGNOLI


ESCLUSIVA: INTERVISTA AD OSVALDO BAGNOLI

Il Bentegodi dei giorni normali, quello che sembra un alveare abbandonato, docilmente adagiato tra giardini e condomini, mi ha sempre fatto impressione. È raro che mi imbatta nel «tempio» al di fuori delle giornate in cui gioca il Verona, quando è tutto un brulicare di persone e di voci, e quindi non sono abituato a vedere il viale che divide stadio ed antistadio talmente vuoto da sembrare enorme. Mi sconcerta, sembra irreale, c'è talmente tanto posto che non riesco a decidere come parcheggiare e mi giro un paio di volte prima di fermare l'auto sotto uno dei pochi alberi, lato campo di allenamento, di modo che resti all'ombra.

[Vai alla pagina su Hellastory]

Hellastory, 10/06/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

DA CESENA A CESENA


DA CESENA A CESENA

Seconda settimana di maggio 2017.
Stento ancora a crederci. I sogni si realizzano. Alcuni almeno.
Il 18 maggio a Cesena conquisteremo la serie A. Sovviene un'idea. Folle, romantica e improponibile. Tentar non nuoce.
Obiettivo: portare Mister Bagnoli ad assistere al ritorno dell'Hellas nella massima categoria proprio nello stesso stadio dove la sua avventura a Verona è terminata retrocedendo in B. Chiudere un cerchio con la Vita.
Condivido l'idea con la redazione. Mi attivo assieme ad Andrea. Contattiamo l'Associazione Ex-Calciatori. Incontro il gentilissimo Chicco Guidotti. Mi accoglie come un amico. Un amico fraterno e gialloblu. Espongo il progetto con la pelle d'oca...Già è impossibile. Bene. Piano di riserva. Il si ... [continua]

Hellastory, 07/06/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TORNEO PRONOSTICI, VINCE DANHELLAS!


TORNEO PRONOSTICI, VINCE DANHELLAS!

Ci eravamo lasciati con tre finalisti a giocarsi la fase finale del Torneo Pronostici 2016-2017. Dovevano mandare un triplo pronostico per le ultime tre giornate di campionato nel tentativo di fare più punti di Seric che per le classifiche parziali era il vincitore nell'eventuale parimerito.

Ebbene, quello che non è riuscito, grazie al cielo, al Frosinone è riuscito a Danhellas: l'unico a ipotizzare il pareggio in quel di Cesena. Così, con un punto in più sugli avversari, riesce a portarsi a casa l'ambito titolo.
Per la seconda volta, a dire il vero, visto che già aveva trionfato nella stagione 2009-2010.

Complimenti a lui, agli altri due finalisti Seric e DanieleLilleri e soprattutto complimenti ai nost ... [continua]

Hellastory, 05/06/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TORNEO PRONOSITICI, DANIELELILLERI TERZO FINALISTA


TORNEO PRONOSITICI, DANIELELILLERI TERZO FINALISTA

Siamo arrivati alla stretta finale del campionato e anche del nostro Torneo Pronostici.
DanieleLilleri la spunta su Garellik e Lucapreben e va a fare compagnia a Seric e Danhellas nella fase finale che comprenderà le ultime 3 partite.

I nostri tre finalisti dovranno formulare il pronostico triplo prima della gara contro la Virtus Entella, completo di marcatori. Vedremo quindi chi la spunterà! In caso di parità vincerà colui che ha fatto più punti in totale: in questo caso Seric è in vantaggio, secondo Danhellas e terzo DanieleLilleri.

Una menzione particolare va a Lucapreben e Garellik che nella vecchia formula del torneo, quella a girone unico, si sarebbero classificati primo e secondo. Purtro ... [continua]

Hellastory, 02/05/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

VERONA CONTRO VICENZA AL BENTEGODI. VERSO L'INFINITO E OLTRE...


VERONA CONTRO VICENZA AL BENTEGODI. VERSO L'INFINITO E OLTRE...

Non serve dire altro per stuzzicare la memoria e metterla in cerca di emozioni passate. Sfide eroiche, giocatori gialloblu entrati di diritto nella coscienza collettiva di noi tifosi per essere stati protagonisti in queste sfide (Akagunduz ad esempio, o Myrtaj che costruì e disfò in un 2-3 dell'anno di Salvioni/Maddè). Avversari mal tollerati se non proprio aborriti (Bonanni, spesso in gol proprio qui da noi e Semioli, autore del gol nell'ultima occasione). Sconfitte brucianti. Vittorie esaltanti. Di tutto e di più per un sostenitore dell'Hellas che si rispetti. Quindi...
Raggiungiamo le 88 miglia all'ora con la nostra DeLorean e via!

Marzo 2001. Serie A 1-0
Brutta partita incanalata sullo zero a zero. Poi Bonazzol ... [continua]

Hellastory, 29/04/2017

DIVERSE STRATEGIE PER IL NUOVO VERONA


A differenza delle altre neopromosse, non è facile riconoscere un'unica strategia nella costruzione del nuovo Verona 2017/2018. Il progetto di rilancio è partito, ma appare piuttosto complicato da decifrare. Non faccio riferimento ovviamente all'incompletezza dell'attuale organico, dato il periodo più che comprensibile, quanto alla filosofia che sta guidando le scelte nel breve (prossima stagione) e nel medio termine (rivalutazione dei giocatori). L'impressione è quella di una società che vuole ribadire fortemente l'appartenenza alla categoria offrendo di sé una dimensione non casuale da difendere. Del resto, è scivolata giù solo a causa di una distrazione collettiva, ma è stata brava a recuperare in fretta. Il campionato di serie B è servito per consolidare il gruppo, trovare l'autostima perduta e nuovi elementi su cui fare affidamento. Da questo presupposto è partito Fusco che ha confermato Fossati e acquisito Bruno Zuculini e Ferrari (con la formula Bessa) protagonisti dell'incoraggiante e decisivo finale di stagione. Anche l'arrivo in prestito del promettente Verde, giovane a mio avviso di maggior prospettiva rispetto a Ciano e Garritano a lungo accostati al Verona, si inquadra in questo contesto. Giocatori testati in B, potenzialmente pronti per il salto di categoria. Poi c'è tutto un altro Verona che si affianca a questa modalità: l'arrivo dei nomi altisonanti di Cerci e Cassano è tuttavia accompagnato da diverse perplessità in termini di recupero fisico e motivazionale. Le certezze su cui poggia Fusco si sommano ai plus che potrebbero provenire da questi elementi, però tutte da verificare.

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]


Eleggi ogni settimana il gialloblu migliore in campo!


Riepilogo stagionale e classifica generale




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]

RSSSF.com
segnalato
su RSSSF.com





HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 5916 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
[hellastory.net] - {ts '2017-07-21 03:27:29'} - {ts '2017-07-21 10:27:29'}


19111912191319141915191919201921192219231924192519261927192819291930193119321933193419351936193719381939194019411942194319441945194619471948194919501951195219531954195519561957195819591960196119621963196419651966196719681969197019711972197319741975197619771978197919801981198219831984198519861987198819891990199119921993199419951996199719981999200020012002200320042005200620072008200920102011201220132014201520162017