domenica 11, h 15:00  
BRESCIA4

HELLAS VERONA

2

PROSSIMO IMPEGNO
  venerdì 23, h 21:00  

HELLAS VERONA

 
PALERMO 
Hellas Verona english presentation

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TORNEO PRONOSTICI, GEDEONE PRIMO FINALISTA

Finisce il primo step del nostro torneo pronostici, compiutasi con l'undicesima giornata (contro la Cremonese). E' Gedeone il primo finalista che stacca con un colpo di reni finale di un solo punto Jordan che partiva con un bella scorta di punti guadagnati col bonus di inizio stagione (13 contro gli 8 di Gedeone).

Solo un appunto, che denota quanto la realtà sia più cruda anche del pessimismo cosmico tipico del tifoso veronese: nessuno aveva pronosticato una sconfitta ad Ascoli. Non ricordiamo quante altre volte sia successo, probabilmente è la seconda volta che capita.

BONUS secondo step: Assieme al pronostico per la gara contro il Palermo, diteci quanti saranno i punti che metterà assieme Fabio Grosso n ... [continua]

Hellastory, 16/11/2018
Serie B 2018/19 | 12a giornata | 11/11/2018
n_a
BRESCIA FC
4
  HELLAS VERONA FC
HELLAS VERONA FC
2
38' e 56' Donnarumma, 43' Tonali, 69' E.Torregrossa marcatori 51' A.Caracciolo, 80' G.Pazzini
Alfonso; Sabelli, Mateju, Tonali, Ndoj (70' Dall'Oglio), Spalek (90' Gastaldello), Donnarumma (85' Martinelli), E.Torregrossa, Cistano, Romagnoli, Bisoli.   M.Silvestri; A.Caracciolo, A.Crescenzi (83' M.Zaccagni), A.Empereur, L.Marrone; S.Colombatto, L.Henderson (46' P.Dawidowicz), K.Laribi (59' R.Matos); S.Di Carmine, G.Pazzini, A.Ragusa
E.Corini ALL F.Grosso
Ndoj, Sabelli, E.Torregrossa, Mateju ammoniti P.Dawidowicz, S.Colombatto

Arbitro
Ghersini Davide (Genova - GE)

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

A VOLTE RITORNANO


A VOLTE RITORNANO

Lo spunto per riproporre le storie degli allenatori mi è arrivato qualche giorno fa leggendo affiancati i nomi di Ventura e Ficcadenti sulle pagine sportive del quotidiano locale. L'ultima volta che in contemporanea si parlò di loro due fu a riguardo della stagione 2006/2007 quando con una staffetta guidarono l'Hellas Verona verso l'ignominia della retrocessione in serie C. Da allora sono passate 12 stagioni e vorrei raccontare ai tifosi gialloblu cosa ne è stato dei 12 allenatori che a partire da quella disgraziata annata si sono alternati sulla panchina gialloblu. Qualcuno di loro è ancora in attività e si barcamena nei vari campionati; qualcuno ha spiccato il volo per una carriera di successo mentre qualcun altro passa le giornate in ... [continua]

Hellastory, 01/11/2018

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

HELLAS VERONA vs SPEZIA, dal nostro inviato Lorenzo

Hellastory: Le Ultimissime

Inizierò col dire una banalità, che tale non è per tutti. Per giocare a calcio bisogna essere in due, inteso come squadre, ossia 11 vs 11. Se una delle due per lunghi tratti della partita tiene 10 uomini dietro la linea della palla significa che di giocare a pallone non è interessata. Lo Spezia ha fatto la sua partita, e bene, ha picchiato a centrocampo e ha chiuso tutti gli spazi e temo che di squadre che giocheranno così al Bentegodi ne arriveranno molte e ci sta' anche, ma giocare a calcio è un'altra cosa.

Il Verona è stato molto bravo, a differenza delle partite precedente ha tirato poco in porta, ovvio, ma con una percentuale realizzativa altissima 3 tiri in porta due goal. Nel complesso la squadra mi è piaciuta, ha ... [continua]

Hellastory, 27/09/2018

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI SANTIAGO COLOMBATTO


LA SCHEDA DI SANTIAGO COLOMBATTO

Il suo ingaggio è arrivato un po' in sordina, proprio alla fine del mercato estivo. Il caldo, il periodo di vacanze ferragostano e anche l'assuefazione agli acquisti (più di 15, abbiamo perso il conto!) hanno fatto un po' tutti sottovalutare l'importanza di questo innesto.

Stiamo parlando di Santiago Colombatto, giovane talento argentino, già da qualche anno qui in Italia. Arriva in prestito con diritto di riscatto e contro riscatto dal Cagliari. Poco meno di 22 anni e...segue nella scheda

[la scheda di Santiago Colombatto]

Hellastory, 26/09/2018


Introduzione | 1 | 2 | 3 | 4 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 16 | 17 | 18 | 15(REC) | Semifinale | Finale
Speciale Scudetto Primavera 1967/68

LA FINALE

Per il secondo anno consecutivo la squadra Primavera del Verona scende sul terreno di Salsomaggiore per giocarsi il titolo nazionale per società di serie B. La finale con il Monza si disputa il 25 maggio 1968 a Salsomaggiore, ad un mese esatto dalla gara della De Martino che, sullo stesso terreno di Salsomaggiore, era stata battuta proprio dal Monza...
[continua...]


HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TORNEO PRONOSTICI, TERZA GIORNATA E NUOVO BONUS

Alla terza giornata di campionato, ma con solo 2 partite valide per il torneo pronostici, abbiamo già un concorrente in fuga. Si tratta di Jordan. Già in più di una occasione nelle scorse edizioni del Torneo aveva dimostrato di possedere buone dosi di veggenza e anche in questa occasione si confermato.
Il nostro ha indovinato il risultato esatto contro il Padova, Pazzini come primo marcatore, stava per indovinare il risultato esatto contro il Carpi (3-1) e, udite udite, ha sbagliato il numero esatto di abbonamenti per solo 2 unità, pronosticando 7.615 contro 7.617. Per lui quindi primo posto solitario ampiamente meritato.

Per la cronaca, il 55% dei partecipanti aveva indicato Di Carmine come primo marcatore e il 45% Paz ... [continua]

Hellastory, 18/09/2018

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI PAWEL DAWIDOWICZ


LA SCHEDA DI PAWEL DAWIDOWICZ

Fisico possente, Pawel Dawidowicz risulta essere un acquisto importante per la causa gialloblu sia per la giovane età che per la versatilità tattica. Passa agevolmente da difensore centrale a mediano davanti alla difesa...

segue nella scheda



[la scheda di Pawel Dawidowicz]

Hellastory, 24/08/2018


INTRODUZIONE   
PRIMA FASE - BULGARIA   
SECONDA FASE - ITALIA   
I RISULTATI   






 

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI KARIM LARIBI


LA SCHEDA DI KARIM LARIBI

Una delle primissime operazioni di Tony D'Amico, discusso nuovo DS del nostro Verona, Karim Laribi può essere considerato un Top Player per la categoria. Colpi di classe e atletismo, ne fanno un giocatore dinamico che può spaziare da centrocampo in su offrendo soluzioni tattiche diverse a seconda delle impostazioni di gioco...

segue nella scheda



[la scheda di Karim Laribi]

Hellastory, 23/08/2018

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TORNEO PRONOSTICI 2018-19, AL VIA LA QUATTORDICESIMA EDIZIONE!

Hellastory: Le Ultimissime

Pronti a ripartire con i pronostici? C'è una Serie A da conquistare e Arkexalberto da spodestare!

REGOLAMENTO Il Torneo viene suddiviso in 3 manche da 11 giornate ognuna a cui seguirà la finale riservata ai primi classificati di ogni manche. Finale giocata sulle cinque giornate rimanenti.

Il conteggio dei punti nelle singole giornate avverrà nel consueto modo, ovvero:

  • 3 punti per il risultato esatto ed 1 punto aggiuntivo per ogni eventuale marcatore azzeccato.
  • 1 punto invece per chi si limita ad indovinare solo l'esito (vittoria, pareggio o sconfitta; i marcatori in questo caso non vengono valutati).

Eventuali bonus speciali o legati a partite ravvicinate dai turni infraset ... [continua]

Hellastory, 22/08/2018

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI LIAM HENDERSON


LA SCHEDA DI LIAM HENDERSON

Nome da pop star, viso da bravo ragazzo, Liam Henderson approda a Verona dopo essersi svincolato a zero euro dal fallito Bari. Con i buoni uffici del nostro nuovo mister Fabio Grosso, lo scozzesino firma con l'Hellas un contratto che lo legherà per i prossimi quattro anni...

segue nella scheda

[la scheda di Liam Henderson]

Hellastory, 14/08/2018

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI ANTONINO RAGUSA


LA SCHEDA DI ANTONINO RAGUSA

Antonino Ragusa arriva a Verona come top player per la categoria. Di questo ne siamo sicuri. Ok; non ha particolarmente sfondato in Serie A (in due campionati a Sassuolo 55 presenze e 4 gol) ma 28 gol in Serie B con più di 150 presenze in 4 stagioni e mezza risulta essere un ruolino di tutto rispetto... segue nella scheda



[la scheda di Antonino Ragusa]

Hellastory, 13/08/2018

SETTI PRIGIONIERO DI SE STESSO


Tutto come prima, ma peggio di prima. Il Verona ha valutato che la scelta Grosso è ancora la migliore possibile. Questo lascia sconcertati i tifosi gialloblu che vedono polverizzarsi le speranze di riprendere la corsa della classifica con una squadra allo sbando a seguito di un'involuzione tanto preoccupante quanto senza sbocchi. Il problema di fondo è che, nella valutazione societaria, non esistono alternative a Grosso. Quali sono allora i lacci che imbrigliano la libertà di scelta di Setti? Innanzitutto quella di aver affidato baracca e burattini a D'Amico che ha voluto in estate (e difeso con argomentazioni francamente imbarazzanti) il suo vecchio amico in panchina. Ma chi è questo D'Amico? che esperienza ha? perché affidarsi a lui per un così complesso progetto di rilancio? Esonerare il mister significa inevitabilmente sfiduciare Setti, il suo direttore sportivo e il valore di gran parte della rosa (blocco Bari e Perugia) assemblata per rendere più agevole l'aggregazione. Qui non si tratta quindi solo di cambiare un allenatore, si tratta di mettere in discussione l'intero progetto che prevede: 1) contenimento dei costi dirigenziali (D'Amico), 2) ringiovanimento della rosa, 3) ruolo decisionale accentrato nel presidente. Nel Verona attuale manca infatti un direttore generale (sulla cui necessità si era espresso favorevolmente persino Fusco) che sia la sintesi tra la componente societaria, quella tecnica e la comunicazione (media, terzi e tifosi) e di un direttore sportivo autorevole nei rapporti tra allenatore e spogliatoio (la gestione del caso Pazzini su tutti). In più, abbiamo una rosa lunga, piena di giovani ma anche di giocatori che non riescono a dare il loro reale contributo perché impiegati male. Non si tratta quindi di valutare un cambiamento in panchina nell'ambito di una struttura dirigenziale consolidata ed affidabile, ma di ammettere che gran parte delle scelte fatte finora sono errate. Setti ha già dimostrato di non essere un decisionista (certi errori del passato non si dimenticano), e non ha neppure interlocutori terzi e di spessore che lo possano consigliare. E' rimasto solo col suo progetto, prigioniero di se stesso.

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]


Qual'è stato il miglior gialloblu in campo in Brescia-H.Verona?


Caracciolo A.

Colombatto S.

Crescenzi A.

Dawidowicz P.

Di Carmine S.

Empereur A.

Henderson L.

Laribi K.

Marrone L.

Matos R.

Pazzini G.

Ragusa A.

Silvestri M.

Zaccagni M.


 


Riepilogo stagionale e classifica generale




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]

RSSSF.com
segnalato
su RSSSF.com





HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6400 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
App Scommesse Verona
[hellastory.net] - {ts '2018-11-17 10:57:06'} - {ts '2018-11-17 17:57:06'}


191119121913191419151919192019211922192319241925192619271928192919301931193219331934193519361937193819391940194119421943194419451946194719481949195019511952195319541955195619571958195919601961196219631964196519661967196819691970197119721973197419751976197719781979198019811982198319841985198619871988198919901991199219931994199519961997199819992000200120022003200420052006200720082009201020112012201320142015201620172018
(C)
1-1
(T)
0-3
(C)
4-1
(T)
1-2
(C)
2-1
(T)
1-0
(C)
0-2
(T)
1-1
(C)
2-1
10ª (T)
1-0
11ª (C)
1-1
12ª (T)
4-2
13ª (C)
23 NOV
15ª (T)
9 DIC
16ª (C)
17 DIC
17ª (T)
22 DIC
18ª (C)
27 DIC
19ª (T)
30 DIC
19 GEN
20ª (T)
26 GEN
21ª (C)
2 FEB
22ª (T)
9 FEB
23ª (C)
16 FEB
24ª (T)
23 FEB
25ª (C)
26 FEB
26ª (T)
2 MAR
27ª (C)
9 MAR
28ª (T)
16 MAR
29ª (C)
30 MAR
30ª (T)
2 APR
31ª (C)
6 APR
32ª (T)
22 APR
34ª (C)
27 APR
35ª (T)
1 MAG
36ª (C)
4 MAG
37ª (T)
11 MAG
38ª (C)